Escursione in barca a vela Sardegna. Bosa

La magia dell’ambiente selvaggio, l’acqua cristallina del mare incontaminato, i fondali di sabbia bianchissima. Bosa sul navigabile fiume Temo, Porto Turistico punto di partenza dell’escursione.
Siete a bordo del nuovissimo Hansiosa , imbarcazione a vela di mt. 13,50, per un fantastico tour alla scoperta delle meraviglie della natura.

Programma di viaggio:
Ore 10.00 . Imbarco al Porto turistico di Bosa. Breve presentazione, visita dell’imbarcazione e informazioni sulle regole da rispettare a bordo e sulle principali norme per affrontare la navigazione in sicurezza.
Ore 10.30. Partenza. A seconda delle condizioni meteorologiche, veleggiata lungo la costa a nord verso Alghero o a Sud verso l’Isola di Mal di Ventre.
Scopriremo le numerose cale, grotte e spiagge come Cala e Moro, Cala Rapina, s’Abba Drucche, Cumpultittu, Torre Argentina, Porto Managu, Cala Fenuggiu, Cala S.Maria, Capo Marrargiu, Porto Alabe, Corona Niedda.
E’ frequente l’incontro con i giocosi delfini e vedere volteggiare il maestoso Grifone sul promontorio di Capo Marrargiu, l’unico luogo in Italia dove questa colonia autoctona nidifica.
Ore 12.00. Prima sosta per il bagno.
Ore 13.00. Ancoraggio per il secondo bagno in attesa del pranzo. E’ consentito l’uso dell’attrezzatura sportiva di bordo (maschera e pinne).
Ore 13.30. Aperitivo, un gustoso antipasto tipico e una fumante e profumata pasta alla marinara. Non mancherà un buon bicchiere di Vermentino o di Cannonau, il dessert e un bel caffè.
Ore 15.00. Dopo una pausa per la digestione si riparte. Programmazione della veleggiata in funzione del bagno serale prima del rientro.
Ore 17.30. Arrivo in porto. Arrivederci alla prossima puntata ………




Quota di partecipazione €. 80,00 (adulti) €. 50,00 (0-12 anni)
Escursione Isola Mal di Ventre e Alghero Capo Caccia €. 95,00 tariffa unica (gita sconsigliata ai bambini)
La quota include: Pranzo a bordo con bibite e vino, utilizzo attrezzatura sportiva.
Consigliati: Occhiali da sole e cappellino, crema protettiva. Essenziale: Telo mare.

Escursioni in barca a vela Sardegna. Rotta Nord. Bosa, Alghero, Isola Asinara, Stintino. Incluso nel prezzo corso base di vela.

Programma di viaggio :
Sabato:
- Imbarco alle ore 18,00 a Bosa con aperitivo di benvenuto. Cena e pernottamento a bordo.
Domenica:
- Partenza dopo la prima colazione e navigazione verso Alghero e la Riviera del Corallo, le spiagge del Lazzaretto e delle Bombarde. Cena a bordo e pernottamento in porto/rada.
Lunedì:
- Destinazione CapoCaccia (con possibile escursione alle grotte di Nettuno). Veleggiata nel Golfo e sosta per bagno e pranzo. Pernottamento in porto/rada.
Martedì:
- Navigazione con destinazione finale Stintino attraversando il passo dei Fornelli e con bagno alla spiaggia della Pelosa. Pernottamento in rada.
Mercoledì:
- Visita dell’Isola dell’Asinara (possibile sbarco con visite guidate). Rientro al porto turistico di Stintino (tappa obbligata per rifornimento). Possibilità di sbarco e cena a terra.
Giovedì:
- Inizia il rientro. Durante la veleggiata visita alla spiaggia dell’ Argentiera e alla miniera d’argento. Sosta con pernotto in rada nella baia di Porto Conte.
Venerdì:
- Tappa a Punta Poglina e bagno con pranzo alla spiaggia della Speranza. In serata rientro a Bosa.
Sabato:
- Prima colazione a bordo e check out entro le ore 10,00.




Vedi listino vela

Escursioni in barca a vela Sardegna. Rotta Sud. Bosa, Isola di Mal di Ventre, Oristano, Carloforte. Incluso nel prezzo corso base di vela.

Programma di viaggio :
Sabato:
- Imbarco alle ore 18,00 a Bosa con aperitivo di benvenuto. Cena e pernottamento a bordo.
Domenica:
- Partenza dopo la prima colazione e navigazione verso l’Isola di Mal di Ventre alla scoperta delle sue spiagge selvagge. Tempo stimato per il trasferimento, tre ore. Cena a bordo e pernottamento in rada.
Lunedì:
- Destinazione Carloforte nell’omonima isola. Visita dello scoglio di Pan di Zucchero e della vecchia miniera di Masua. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento in porto/rada.
Martedì:
- Attraverso il canale e le Isole con destinazione finale la baia di Porto Pino nei pressi della zona militare di Capo Teulada. Pernottamento in rada.
Mercoledì:
- Visita di Porto Zafferano e della spiaggia di Chia dopo Capo Spartivento, estrema punta sud-occidentale della Sardegna. Rientro a Carloforte (tappa obbligata per rifornimento). Possibilità di sbarco e cena a terra.
Giovedì:
- Tharros e le sue rovine. Durante la veleggiata visita alla spiaggia di Cala Domestica e alle dune desertiche di Piscinas.
Venerdì:
- Tappa a Porto Alabe per bagno e pranzo. In serata rientro a Bosa.
Sabato:
- Prima colazione a bordo e check out entro le ore 10,00.




Vedi listino vela